Deolinda GIOVANETTINA

Deolinda Giovanettina (1990) inizia lo studio del violino a 8 anni con Suor Clara Lainati a Locarno ed in seguito prosegue la formazione con la professoressa Susanne Holm a Lugano. Nella sessione estiva dell’anno 2012 si diploma con la professoressa Donatella Colombo presso il Conservatorio Giuseppe Verdi di Como.
Partecipa a diversi stages orchestrali con direttori quali Nicolas Chalvin, Srba Dinic, Antonello Manacorda. Nel 2008 ottiene il primo premio al concorso Svizzero di musica della gioventù. Questo le dà la possibilità, nell’agosto 2008, di suonare con l’orchestra dell’Internationalen Preisträger-treff a Disentis sotto la guida di Kemal Akçağ. Ha fatto parte di varie formazioni da camera esibendosi in concerti in patria e all’estero.
Ha partecipato ai corsi di perfezionamento di Valery Gradow, Hana Kotkowa, Marco Rogliano, Francesco Manara, Roland Baldini, Enzo Porta. Nel giugno 2014 ha terminato il Master in Music Perfomance presso la Scuola universitaria di Musica di Lugano con il Maestro Klaidi Sahatci ottenendo la menzione “con lode”.
Nella primavera del 2015 fonda insieme ad altri tre giovani musicisti del Conservatorio della Svizzera italiana il Quartetto Epos. Da settembre 2016 è iscritta al Corso di Alto Perfezionamento per Quartetto d’Archi presso l’Accademia Stauffer di Cremona.
Nel gennaio 2017 ha terminato il MAS (Master of Advanced Studies) presso la Scuola universitaria di Musica di Lugano con il Maestro Klaidi Sahatci.

Print Friendly, PDF & Email